Package generazione azoto

Package generazione azoto progettati per produrre azoto con livelli di purezza fino al 99,99%, comunemente impiegati nelle industrie petrolchimiche e nel trattamento dei gas.

Come funziona la tecnologia dei package generazione azoto

Nelle industrie petrolchimiche, nelle raffinerie e in tutte le operazioni che coinvolgono la gestione dei gas, vi sono numerose applicazioni che richiedono grandi quantità di azoto puro. Quando l’impianto di produzione è situato in luoghi difficilmente accessibili o il rifornimento delle bombole di azoto risulta insufficiente, l’unica soluzione per garantire un’efficienza operativa è affidarsi ai package generazione azoto. Questi sistemi sono progettati per filtrare l’aria presente in uno spazio specifico, separando le molecole costituenti e producendo un flusso continuo di azoto come risultato della filtrazione.

Alla base del funzionamento dei package generazione azoto risiedono due diverse tecnologie di processo: la PSA e la tecnologia a membrana.

  • La tecnologia di adsorbimento a pressione variabile, nota anche come PSA, consente alla macchina di separare le molecole di azoto dall’aria compressa, eliminando l’ossigeno e altri gas indesiderati, mentre l’azoto può passare liberamente attraverso i tubi.
  • La tecnologia a membrana, d’altra parte, prevede il passaggio dell’aria compressa attraverso un pacco di membrane costituita da migliaia di fibre polimeriche cave, le quali permettono la rimozione dei vapori acquei, producendo un azoto molto secco pronto per applicazioni professionali.

Settori applicativi in cui è necessaria la gestione dell’azoto

I package generazione azoto sono generalmente composti da una base progettuale versatile che può variare in base alle applicazioni e alle specifiche tecniche richieste dall’utente finale. Questa adattabilità consente agli strumenti di essere utilizzati in diversi settori industriali. All’interno del settore dell’oil&gas, i package generazione azoto sono funzionali per la gestione dei pozzi, per il recupero del petrolio, per il flussaggio o sbarramento di sistemi di tenuta e per effettuare test di pressione. Nei contesti in cui si prevede la presenza di agenti a rischio di esplosione, come impianti chimici e di produzione, la generazione controllata di azoto limita la presenza di ossigeno nell’aria, riducendo l’esposizione dei lavoratori a esplosioni e malfunzionamenti. All’interno delle lavorazioni minerarie, l’impiego di package generazione azoto previene incidenti nelle miniere, infatti, a differenza di altre fonti antincendio come l’acqua, la schiuma e la polvere, l’azoto limita la corrosione all’interno dei locali, garantendo maggiore affidabilità. Infine, nel campo alimentare, l’azoto è perfetto per regolare l’aria all’interno degli imballaggi, riducendo la presenza di ossigeno che spesso comporta il deterioramento degli alimenti.

I vantaggi di un sistema per la generazione dell’azoto in loco

Decidere di acquistare un package generazione azoto offre una serie di vantaggi significativi che possono contribuire a ottimizzare la produttività aziendale. In primo luogo, questo macchinario garantisce un approvvigionamento affidabile e accessibile di gas in loco in ogni momento, riducendo di conseguenza i costi sostenuti per la fornitura di bombole di azoto. In secondo luogo, è importante considerare che il trasporto delle bombole deve essere effettuato seguendo precise modalità, poiché sono strutture a rischio di esplosione o perdite. Scegliere un generatore di azoto in loco limita questi rischi e consente una migliore gestione delle tempistiche di lavorazione. L’ultimo beneficio da considerare riguarda l’impatto ambientale. Essere proprietari di un package generazione azoto permette all’azienda di mantenere sempre consapevolezza della propria impronta di carbonio, facilitando la riduzione delle emissioni se elevate. 

Package generazione azoto Airpack

Airpack Netherlands

I package generazione azoto di Airpack, forniti ‘chiavi in mano’, costituiscono una soluzione completa e avanzata per la compressione dell’aria, grazie all’utilizzo di compressori conformi alle normative API 618/619 (a viti, a pistoni, a ingranaggi) e API 672 (centrifughi). La versatilità di questi package generazione azoto emerge soprattutto nella loro capacità di essere completamente ingegnerizzati in base alle specifiche del cliente, garantendo sempre un servizio efficiente e completo nel settore oil & gas. I Package generazione azoto di Airpack sono disponibili in due differenti versioni: nel sistema a membrana e nel sistema PSA (Pressure Swing Adsorption).

richiedi info

Oppure chiamaci ora
0396578511

Prodotti Disponibili

Air compression package API 672, API 618, API 619
Dryer package
Nitrogen Generation
Package generazione azoto Airpack

Hai bisogno di aiuto?

I NOSTRI CONSULENTI ESPERTI SONO A TUA COMPLETA DISPOSIZIONE




    Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali, in conformità con la legge vigente (obbligatorio).
    Autorizzo, dopo aver letto l’informativa sulla privacy, l'invio di materiale promozionale e/o informativo, in conformità con la legge vigente (facoltativo).