Compressori a diaframma

Compressori a diaframma ingegnerizzati per la compressione e il trasporto di gas di processo nei settori dell’Olio & Gas, chimico e in altre applicazioni industriali.

I compressori a tutela dell’ambiente

La compressione dei gas di processo e la loro gestione adeguata rappresentano tematiche di grande rilevanza, soprattutto negli ultimi anni, a causa dei possibili impatti negativi sull’ambiente derivanti da una cattiva gestione o da uno smantellamento inadeguato delle sostanze nocive coinvolte nei processi industriali. Archimede, specialista del settore dal 2009, si impegna profondamente in questo ambito, motivo per cui offre esclusivamente compressori a diaframma omologati tra i suoi prodotti destinati alla lavorazione dei gas.

I compressori a diaframma svolgono un ruolo cruciale in una vasta gamma di settori industriali in cui è necessario impiegare compressori ingegnerizzati per lavorazioni tecniche. Ciò che li distingue dagli altri compressori presenti sul mercato è la loro struttura, composta da una componente rigida e un diaframma flessibile che, con il suo movimento, genera una spinta: la compressione avviene senza il rischio di emissioni verso l’ambiente, in quanto non ci sono tenute meccaniche, il che rende questo tipo di macchine particolarmente apprezzate per installazioni con atmosfera esplosiva. I compressori a diaframma sono spesso realizzati con materiali ultraresistenti per gestire in totale sicurezza qualsiasi sostanza coinvolta nella lavorazione; questa specifica tecnica è particolarmente importante per il diaframma, che deve essere sufficientemente affidabile da sopportare la pressione del gas pompato e abbastanza resistente da sostenere alte temperature a cui è esposta.

Compressori a diaframma certificati

La maggior parte dei compressori a diaframma, impiegati nell’industria petrolchimica, chimica e dei gas di processo, a causa della pericolosità e del gravoso impatto ambientale che potrebbero procurare per malfunzionamenti, sono strettamente supervisionati attraverso la normativa API 618. La regolamentazione emanata dall’American Petroleum Institute definisce i requisiti minimi che le aziende produttrici devono seguire quando progettano compressori ad uso industriale. Queste norme sono cruciali, poiché garantiscono che i compressori a diaframma, e le altre categorie, siano costruiti e testati secondo standard rigorosi e riconosciuti a livello europeo.

Compressori adatti a qualsiasi trattamento di gas

I compressori a diaframma vengono impiegati principalmente in tutte quelle attività in cui il gas compresso è sensibile o potenzialmente pericoloso. Ad esempio, nelle lavorazioni chimiche, vengono usati per comprimere e trasportare i gas che si sviluppano durante le reazioni chimiche, come l’idrogeno, il cloro e il fluoro. Nel settore dell’Olio & Gas, invece, l’attività principale è la compressione dei gas naturali derivanti dai giacimenti, come il biogas, il gas di discarica e altri gas a bassa pressione. Infine, nell’industria alimentare, i compressori gestiscono i gas impiegati nella lavorazione delle materie prime, come l’anidride carbonica e l’azoto.

Compressori a diaframma Sundyne

SUNDYNE-PPI

I compressori alternativi a diaframma Sundyne – PPI sono appositamente progettati per garantire la massima sicurezza del personale autorizzato in tutte le attività che coinvolgono la compressione di gas tecnici, gas ultra puri, gas corrosivi e gas volatili. La struttura dei compressori Sundyne a diaframma non solo permette efficienza ed affidabilità nell’utilizzo, ma riduce drasticamente le emissioni esterne, con una particolare attenzione all’ambiente.

richiedi info

Oppure chiamaci ora
0396578511

Prodotti Disponibili

PPI1500
Serie 2L
Serie 4L
Serie 7L
Serie 9X
Compressori a diaframma PPI Sundyne

Hai bisogno di aiuto?

I NOSTRI CONSULENTI ESPERTI SONO A TUA COMPLETA DISPOSIZIONE




    Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali, in conformità con la legge vigente (obbligatorio).
    Autorizzo, dopo aver letto l’informativa sulla privacy, l'invio di materiale promozionale e/o informativo, in conformità con la legge vigente (facoltativo).